,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Perché si sono fermati i lavori al Paolo Merlo?

demontis-2-wLa Maddalena. Perché si sono fermati i lavori al Paolo Merlo?

Il consigliere comunale d’opposizione Michele Demontis ha presentato al sindaco di La Maddalena Angelo Comiti e al vice sindaco Secci un’interrogazione sui lavori dell’ospedale Paolo Merlo. “Credo che non vi sia sfuggito che i lavori presso il nostro Ospedale per il ripristino del reparto uomini si sono fermati da tempo. Allo stato attuale è operativo solo un reparto di medicina generale per un totale di 10 posti letto per uomini e donne. Non credo – ha scritto Demontis – che almeno il vicesindaco non sappia che in questi giorni, con l’acuirsi delle patologie stagionali, più volte il nostro pronto soccorso è stato costretto a rifiutare ricoveri per mancanza di posti o a trasferire i pazienti in altri ospedali con gravissimi disagi per i pazienti e i familiari”. Demontis chiede pertanto “quali pressioni l’Amministrazione abbia esercitato presso la Asl affinché i lavori riprendano e terminino in tempi brevi sia per evitare nell’immediato disagi alla popolazione ed agli operatori sanitari specie del Pronto Soccorso, sia per evitare che in futuro il nostro ospedale sia candidato naturale alla soppressione di altri posti letto”. (Mercoledì 15 dicembre 2010)

Pubblicato da il 16 Dicembre 2010. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.