,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Plastica e rifiuti: “La situazione peggiora di giorno in giorno”

(di Claudio Ronchi) – Più se ne toglie e più ne arriva. In quasi due anni i volontari di Un Arcipelago senza Plastica di spazzatura varia dalle isole del Parco Nazionale ne hanno raccolta parecchia. Nell’ultimo comunicato informano che “la situazione peggiora di giorno in giorno”. Perché ovviamente non è sufficiente toglierla benché encomiabile è necessario soprattutto che non venga abbandonata. C’è poi anche il fatto che specialmente con le mareggiate autunnali, di plastica e di altra spazzatura nelle spiagge sulle scogliere dell’Arcipelago ne arrivino da ogni dove. Ad ogni buon conto l’ultima uscita, quella di sabato 10 ottobre ha visto all’opera 55 volontari con 11 gommoni i quali nelle isole di Caprera, Maddalena, Spargi, Budelli, Razzoli e Santa Maria hanno raccolto 2 t e mezzo di rifiuti.

Pubblicato da il 12 Ottobre 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.