,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Quasi 600.000 euro per il progetto Bike Sharig e fonti rinnovabili.

La Maddalena. Quasi 600.000 euro per il progetto Bike Sharig e fonti rinnovabili.

L’annuncio l’ ha dato a Gallura Informazione l’assessore all’Ambiente del Comune di La Maddalena Maria Pia Zonca (nella foto). Il Ministero dell’Ambiente ha finanziato con 393 mila euro il progetto Bike sharig e fonti rinnovabili. Un intervento complessivo del valore di quasi 600 mila, in quanto al finanziamento statale va ad aggiungersi il cofinanziamento del Comune per 95 mila euro e quello del Parco per 102 mila euro. Il finanziamento ha come obiettivo la realizzazione di progetti di mobilità sostenibile al fine di mitigare gli impatti del turismo, per la valorizzazione delle risorse del Parco nazionale, e si pone come obiettivo di ridurre il numero di veicoli in circolazione nell’isola di Caprera, creando posteggi d’interscambio con mezzi pubblici e con le biciclette a pedalata assistita, individuando come posizionamento per le postazioni per il Bike Sharig il porto turistico di Cala Gavetta, il parcheggio della Ricciolina a Moneta, il parcheggio presso il centro di Educazione Ambientale a Caprera, in vicinanza del museo garibaldino e nella zona dei Due Mari, sempre a Caprera. Resta da vedere ora, ottenuto il finanziamento, quando questo verrà realizzato. È  difficilmente ipotizzare per la prossima stagione turistica. Sarebbe un buon risultato se decollasse nella primavera del 2012. (Sabato 26 febbraio 2011)

Pubblicato da il 26 Febbraio 2011. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.