,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Rifondazione Comunista contro lo spostamento del Socio-Psico-Pedagogico

La Maddalena. Rifondazione Comunista contro lo spostamento del Socio-Psico-Pedagogico.

Il Circolo Terracini di Rifondazione Comunista si domanda se fosse necessaria la decisione presa dal nuovo Dirigente Scolastico di spostare le aule dello stabile del Liceo Socio-Psico-Pedagogico a quello del Liceo Classico sito in via Trinita. “Il Liceo Socio-Psico-Pedagogico, nasce come Istituto Magistrale nel 1951, il primo Istituto di grado superiore dell’isola ed è sempre stato ubicato presso lo stabile storico ex artiglieria. Il presente Istituto è particolarmente amato dai suoi alunni e docenti per la sua posizione e le sue caratteristiche: ha il passaggio per portatori di handicap, un grande cortile chiuso, la presenza di aule usufruibili al piano terra, un’ottima biblioteca e un’aula informatica aggiornata ed agibile grazie all’impegno dei ragazzi e degli insegnanti che gli hanno visti collaborare con il Parco Nazionale Arcipelago di La Maddalena nel progetto: I’ll be there-Io ci sarò, un’emozione da vivere”.  La decisione di spostare le aule, prosegue Rifondazione, “comporterebbe un sovraffollamento, specialmente nei laboratori, in uno stabile che non presenta le stesse caratteristiche di praticità, nelle quali sono richiesti lavori di manutenzione. Noi confidiamo in una scelta oculata e condivisa, soprattutto dai nostri ragazzi”.                 (Venerdì 12-10-2012)

Pubblicato da il 12 Ottobre 2012. Archiviato in Brevi. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.