,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Secci poteva essere salvato?

Michele Secci

Michele Secci

La Maddalena. Secci poteva essere salvato?

Sarà probabilmente un processo a stabilire se il medico e vice sindaco Michele Secci, sarebbe potuto essere salvato se fosse stato soccorso prima. Le perizie, meticolose, che hanno richiesto 9 mesi di lavoro, nei giorni scorsi sono state depositate in Procura, a Tempio. Secci era stato trovato agonizzante nell’appartamento di Gian Franca Poggi, sua paziente, in Piazza di Chiesa, il 12 settembre dello scorso anno. Lì, diverse ore prima dell’arrivo del 118, sarebbe caduto accidentalmente, battendo violentemente la testa. La donna, presso la quale il politico e professionista avrebbe trascorso la notte, è indagata per omissione di soccorso aggravata dalla morte della vittima. La Procura ha concluso le indagini. Per il momento tuttavia non è stato chiesto alcun rinvio a giudizio.

Pubblicato da il 16 Luglio 2013. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.