,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Maddalena. Una festa patronale ricca di “Interiorità”

(di Claudio Ronchi) – Raccoglimento, ordine ed interiorità: sono forse queste le parole che meglio esprimono l’emozionante celebrazione liturgica in onore della nostra Santa Patrone avvenuta nella notte del 22 luglio.  Con queste parole inizia il comunicato del Comitato Festeggiamenti Classe 70, “orgoglioso di aver contribuito al positivo svolgimento della manifestazione ed è stato onorato di poter accompagnare a spalla la Santa, avvolta da una nuvola floreale offerta da Filomena, componente del Comitato”. “L’amore di Cristo ci possiede e ha cambiato la vita di Maria Maddalena come sarà capace di cambiare anche la nostra”, ha detto nell’omelia il vescovo, Sebastiano Sanguinetti; parole riportate nel comunicato del Comitato che così prosegue: “Il messaggio, affidato al libero accoglimento di ciascuno di noi, ha fatto breccia sulla moltitudine ed ha reso coinvolgente l’atmosfera”. La cittadinanza, fin dall’entrata nel campo sportivo, ha accolto responsabilmente le prescrizioni richieste dalla particolare contingenza ed in ottemperanza al piano di sicurezza predisposto per l’occasione.  “L’apparato organizzativo ha impegnato il Comitato diverse settimane precedenti all’evento e ha reso possibile una partecipazione sicura e contingentata. A tutti dunque il Comitato indirizza il proprio ringraziamento”.

Pubblicato da il 24 Luglio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.