,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Zonca non vota la Tari, primo segnale di distacco dalla maggioranza?

Zonca Maria Pia wHa colpito, dal punto di vista politico, la presa di distanza dell’assessore ai Servizi Socio Assistenziali e alla Sanità Maria, Pia Zonca, che lunedì scorso 30 settembre si è astenuta sulla votazione della tassa-Tari e si allontanata dall’aula quando c’era da parlare di Imu. Da molti la cosa viene vista come un primo segnale di presa di distanza dalla maggioranza Comiti, in vista delle prossime lezioni comunali. C’è chi la vedrebbe infatti politicamente “flirtare” con l’ex consigliere provinciale Luca Montella, al lavoro per la costituzione di una lista centrista ma anche chi la vorrebbe inglobare nella lista “carrarmato” che starebbe allestendo l’ex sindacalista Cisl, Gaetano Pedroni, con la benedizione del leader nazionale dell’UPC Antonio Satta, col quale la Zonca, fin dai tempi dell’Udeur, ha ottimi rapporti. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 2 Ottobre 2014. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.