,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

L’Istituto di Istruzione Superiore “G. Garibaldi” continua a mietere successi

Bianca Maria Morgi

(di Claudio Ronchi) – L’ anno scolastico, che si è da poco concluso, è stato da record ed ha costituito per La Maddalena un particolare motivo di orgoglio. Ricordare la Gara Nazionale Trasporti e Logistica che si è svolta nelle acque e nelle strutture dell’Isola è doveroso, per rendere omaggio alla capacità di ospitare l’evento, e all’alunno vincitore della precedente edizione, Stefano Nicolai, che ha decretato la scelta della sede maddalenina.

“Risultati che non avvengono per caso”, commenta la dirigente Bianca Maria Morgi. “Sono determinati dall’impegno di tutti coloro che sono parte costituente dell’Istituto: docenti, alunni, personale ATA, personale amministrativo”. Sotto la sua regia, “hanno saputo, ognuno per la sua parte, realizzare un contesto che ha messo al centro il ‘benessere degli alunni’”, come recita la ‘mission’ che la dirigente si è data sin dal suo insediamento, sei anni fa.

Oltre all’evento ricordato, che ha fatto assurgere a livello nazionale la qualità del “Garibaldi”, ci sono gli obiettivi raggiunti con il buon profitto scolastico dalla quasi totalità degli alunni. Le punte di eccellenza, sono stati:
Boccadifuoco Martina            100/100
Crisi Andrea                            100/100 con lode
Filigheddu Alfredo                 100/100
Nicolai Stefano                       100/100 con lode
Orecchioni Sara                      100/100
Useli Fabrizio                         100/100.

Un segnale importante viene anche dalla volontà di chi ha dovuto, a suo tempo, lasciare gli studi per motivi diversi e che ha colto l’opportunità dell’avvio dei Corsi Serali offerti dall’Istituto “Garibaldi” dall’anno scolastico 2016-2017. Gli studenti del Corso Serale hanno concluso il percorso di studio; “un bell’esempio” afferma ancora la professoressa Morgi, “dato da chi, dopo il lavoro quotidiano, ha usato il suo tempo libero per riprendersi cultura e formazione”.

Pubblicato da il 25 Luglio 2019. Archiviato in Attualità,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.