,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Luogosanto. Domenica arriva il 38° pellegrinaggio a piedi

(di Claudio Ronchi) – Giungerà in paese, attorno alle 8:00 del mattino di domenica 2 giugno, il 38° pellegrinaggio a piedi che parte da Calangianus, chiesa parrocchiale di Santa Giusta ed ha come méta finale la Basilica di Nostra Signora di Luogosanto.

A Calangianus sarà il parroco don Umberto Deriu ad impartire la benedizione ai pellegrini in partenza; a Luogosanto sarà il parroco don Sandro Serreri (si rettifica, don Francesco Cossu) a benedire gli stessi pellegrini in arrivo. Ma non solo loro. Si uniranno infatti altri pellegrini, chi facendo a piedi l’ultimo tratto in salita partendo da Crisciuleddu, e chi arrivando in auto o autobus direttamente nella piazza e nelle vie adiacenti.

Il pellegrinaggio è promosso da Comunione e Liberazione. Sarà la frase i Papa Francesco, “Cristo vive. Egli è la nostra speranza e la più bella giovinezza di questo mondo” a guidare i pellegrini che su questo punto saranno chiamati alla riflessione. Come anche sui tanti cristiani perseguitati nel mondo.

Pubblicato da il 22 Maggio 2019. Archiviato in Brevi,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.