,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Luogosanto. Il Consiglio Comunale sulla crisi del settore bovino

vacche-1-w1Luogosanto. Il Consiglio Comunale sulla crisi del settore bovino.

Il 21 dicembre scorso il Consiglio Comunale di Luogosanto ha approvato una delibera unica nel suo genere in Sardegna, per far fronte alla grave situazione che penalizza gli allevatori di bovini del Comune ma che interessa anche altri centri della Gallura e di altre zone della Sardegna dove l’allevamento del bovino da carne rappresenta una delle più rilevanti o forse l’unica fonte di reddito. Nella delibera, tra l’altro, si chiede al Ministero della Salute ed all’ Assessorato Regionale per l’Igiene e la Sanità la ridefinizione del ruolo degli animali sentinella che rilevano le sieroconversioni presenti nel territorio; La piena applicazione della Circolare Ministero della Sanità che prevede, in assenza di malattia o di sieroconversioni accertate, la movimentazione libera dei bovini su tutto il territorio nazionale; La disponibilità immediata e costante per tutto l’arco dell’anno dei vaccini, o in alternativa di altre possibilità di movimentare gli animali, qualora essi come già successo, vengano a mancare; L’impegno politico a vari livelli Regioni, Stato, Comunità Europea, affinché vi siano regole certe e condivise per evitare interpretazioni discordanti da parte degli enti coinvolti nell’applicazione delle norme. Nella deliberazione si sottolinea che “il blocco del mercato dei bovini, in un momento così grave di crisi per tutto il comparto, crea preoccupanti disagi a livello sociale”. (Lunedì 10 gennaio 2011)

Pubblicato da il 10 Gennaio 2011. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.