,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

MATTINA/GAZZETTA di MADDALENA, di sabato 2 gennaio 2021

(a cura di Claudio Ronchi)

Buon giorno!  Il sole è sorto alle 7:47 e tramonta alle 17:05. Il tempo sull’Arcipelago-Parco, si prevede così: cielo nuvoloso con possibili piogge; venti moderati da libeccio (sud-ovest); mare molto mosso; temperature tra 5 e 12 gradi.

SEMPRE ZONA ROSSA. Fino al 3 gennaio compreso, siamo in Zona Rossa. Sono in corso le restrizioni per contrastare l’epidemia da coronavirus. La raccomandazione è quella di rispettare le prescrizioni dettate dai provvedimenti governativi.

HANNO DETTO. Rosanna Giudice, capogruppo di minoranza Maddalena Domani: “La Regione e la dirigenza sanitaria olbiese avrebbero dovuto mettersi due mani sulla coscienza. Altroché potenziare la rete, qui siamo fermi alla riforma sanitaria del 2015, che puntava a ridurre al minimo i servizi dell’ospedale e a realizzare una casa della salute. Va invece attuata quella che riconosce La Maddalena come zona insulare disagiata”. (La Nuova Sardegna del 31/12/2020)

IL MEDICO DI OGGI, SABATO. I Medici Associati di La Maddalena informano (tenuto conto delle prescrizioni e raccomandazioni anti coronavirus) che è di turno, oggi, sabato 2 gennaio, il dr. Michele Demontis, che riceve, dalle ore 8:00 alle 10:00, nel proprio ambulatorio di via Garibaldi,18 tel. 0789/736277 – 368553824
MESSE DEL SABATO: Alle ore 8:30 Santa Maria Maddalena; ore 17:30 Moneta; ore 18:00 Santa Maria Maddalena, ore 18:30 Chiesa Militare. Oggi si celebra la memoria dei Santi Basilio Magno e Gregorio Nazianzeno; San Giovanni il Buono, vescovo.

FARMACIA APERTA OGGI POMERIGGIO. Oggi, è di turno nel pomeriggio, la Farmacia Corda, Piazza Santa Maria Maddalena, 5b, telefono 0789.730195.

DIECI ANNI FA MORIVA: Olga Califano ved. Sattoninu, deceduta il 2/01/2011, nata nel 1921.

AVVENNE DIECI ANNI FA. Telecamere alle ex Magistrali e Liceo. Furono quattro le telecamere installate, alla fine del 2010, e il loro scopo era quello innanzitutto di dissuadere e in seconda battuta di far individuare gli eventuali vandali. La Provincia fece piazzare, presso l’ex Istituto Magistrale, oggi Liceo Scientifico, quattro telecamere di controllo. Con ciò si sperava di evitare che writer e vandali deturpassero ulteriormente le facciate delle ex Magistrali ora Liceo e della Biblioteca Comunale, soprattutto dopo che Provincia e Comune avessero fatto ritinteggiare il tutto…

La FOTO. Panoramica-da-Punta-Villa-su-abitato-e-cittadella-militare-Isola-Chiesa-Caprera-costa-di-Arzachena-e-Santo-

BUONA GIORNATA!

Pubblicato da il 2 Gennaio 2021. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.