,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Memorial Salvatore Enna vinto da Deiana (Sassari) e Gianluca Maria (Ozieri), Demeglio il primo dei maddalenini

Il circuito organizzato della Società Ciclistica Isolana, presidente della quale è Giovanni D’Oriano, società dove Salvatore Enna è cresciuto, era di 24 chilometri (ben conosciuti dal giovane corridore tragicamente e prematuramente scomparso) da ripetere per 3 volte per un totale di 72 chilometri tra le salite, le pianure e le discese di via  Ammiraglio Mirabello, via Magnaghi, via Balbo, via Suor Gotteland, via Barrettini, viMatteo Demeglioa Don Vico, Padule, Nido d’Acquila, Cala Francese, Punta dei Colmi, Guardia Vecchia, Chiesa Santa Trinità, Sualeddu, Porto Massimo, Spalmatore,  Villaggio Piras, Circonvallazione Puzzoni, Regione Carone, via Cellini, via Vespucci, via Ammiraglio Mirabello. Simone Falchi, della Terranova di Olbia, tra gli allievi si è aggiudicato la medaglia d’oro, seguito da Giacomo Deiana della Fausto Coppi di Sassari. Nella categoria Juniores il primo è stato Gianluca Maria (Giorgione di Ozieri), secondo Daniel Fojanesi (Giorgione di Ozieri). Il primo dei maddalenini è stato invece Matteo Demeglio (16 anni) che qualche settimana fa a Palau ha vinto nella sua categoria il Trofeo Cross Country Monte Altura. (Nella foto Matteo Demeglio)

Pubblicato da il 8 Ottobre 2014. Archiviato in Attualità,Sport. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.