,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nuovo corso nei rapporti tra Comune e Parco, coll’ing. Cossu che ora lavora per entrambi

Gian Nicola Cossu

La richiesta del commissario straordinario Leonardo Deri di individuare nel dirigente dell’Ufficio Tecnico del Comune, l’ing. Gian Nicola Cossu, il direttore a scavalco dell’Ente Parco, favorevolmente raccolta dal sindaco Luca Montella e dall’Amministrazione, evidenzia una comune volontà di collaborazione tra le due istituzioni. Questi i concetti espressi dallo stesso commissario e dal sindaco nel corso di una conferenza stampa tenutasi il 18 febbraio scorso nel salone consiliare. Il superamento del difficile rapporto tra Parco e Comune, hanno sostenuto, è la base di partenza necessaria per la valorizzazione del Parco come soggetto motore di sviluppo e come valore aggiunto offerto alla comunità locale. “Era corretto nominare una figura professionalmente qualificata per rivedere la macchina amministrativa e la capacità di spesa di un Ente che può essere un motore per l’economia maddalenina nel rispetto delle norme di tutela ambientale e della missione attribuitagli per legge”, ha sostenuto Deri. “É un messaggio chiaro alle superiori e onorevoli istituzioni regionali e nazionali, una occasione storica per questa comunità – ha affermato il sindaco Montella. “Sostituire anni di inutile conflitto con l’opportunità di consentire al Comune e al Parco di lavorare finalmente in sinergia negli interessi reciproci. Una linea di partenza superata la quale si entra in quel percorso che consiste nella corsa a risolvere i problemi assieme e definitivamente”.

Pubblicato da il 20 Febbraio 2017. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.