,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Oggi, dal sindaco Comiti, 100 cadetti dell’Accademia Navale di Livorno

Oggi, dal sindaco Comiti, 100 cadetti dell’Accademia Navale di Livorno.

Faranno visita in municipio, questa mattina alle 11:00, circa 100 cadetti dell’Accademia Navale di Livorno. Accompagnati dal capitano di vascello Bruno Punzone Bifulco, direttore dello Sport Velico della Marina Militare e dal loro comandante, il capitano di fregata Alberto Tarabotto, rinsalderanno i legami tra la Marina Militare, che qui ha avuto i natali, e La Maddalena. Si tratta in effetti di una restituzione di visita. Sabato scorso infatti il sindaco Angelo Comiti aveva presenziato, presso la Biblioteca del Circolo Ufficiali,  alla conferenza stampa di conclusione della prima parte della ‘Campagna Addestrativa del 2012” effettuata da 107 allievi, giovani uomini e giovani donne, con la presenza di 7 navi a vela diventate 14 negli ultimi giorni. “Un evento storico per l’Isola” ha sottolineato il comandante del Presidio Militare e della Scuola Sottufficiali, vice comandante di Marisardegna CV Franco Felicioni “che si lega all’impegno di un potenziamento di Mariscuola”, così come promesso recentemente proprio a La Maddalena dal capo di stato maggiore della Marina. “La Maddalena è un importante polo velico, sia dal punto di vista orografico che meteorologico”, ha riconosciuto Bruno Punzone Bifulco, “per gli allievi è stata un’esperienza molto positiva. Hanno potuto navigare anche di notte nelle acque dell’arcipelago maddalenino. L’intento è quello di formare gli equipaggi, i futuri dirigenti della Marina Militare i quali però prima devono essere validi marinai”. Il comandante Alberto Tarabotto ha sottolineato l’estrema positività dell’esperienza in un mare, come quello di La Maddalena, che consente “un addestramento velico d’eccellenza” con l’importante “supporto logistico delle Scuole Sottufficiali”. La prima fase del corso Triarii dell’Accademia Navale di Livorno terminerà oggi con la partenza nel pomeriggio degli allievi ed è previsto nel pomeriggio, di fronte a Cala Gavetta, il saluto e defilamento della navi a vela. Nei prossimi giorni, e per altre due settimane, si svolgerà la seconda parte del Corso, con l’arrivo di un altro centinaio di giovani futuri ufficiali.  L’intento è quello di far divenatare la Campagna Addestrativa dei cadetti un appuntamento fisso. Claudio Ronchi

(Lunedì 27 agosto 2012)

Pubblicato da il 27 Agosto 2012. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.