,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Olbia. Satta per la Saremar

Olbia. Satta per la Saremar

“I trasporti pubblici Saremar hanno avuto un netto taglio di corse giornaliere sulla tratta La Maddalena-Palau, causando la conseguente perdita del posto di lavoro per circa quaranta padri di famiglia che per vent’anni hanno lavorato presso la società pubblica”. Ad affermarlo è stato Antonio Satta, segretario nazionale dell’Unione Popolare Cristiana (Upc), il quale auspica che “la Regione trovi una soluzione positiva a favore delle utenze isolane (Isola di Carloforte e La Maddalena) e per la sicurezza dei duecento lavoratori che sono impiegati da anni nell’azienda pubblica. Non capiamo perché la Regione – prosegue il segretario nazionale dell’UPC sia determinata a privatizzare i servizi mentre “basterebbe mettere la Saremar nelle condizioni di operare e di crescere, considerato che un suo più attento e proficuo impiego porterebbe ad una maggiore sicurezza del trasporto pubblico, oltre che ad un notevole risparmio di risorse. Non è chiaro il motivo per cui la Regione non ripristini le corse tolte alla Saremar e finanzi invece con fondi pubblici regionali corse notturne a vettori che” secondo Antonio Satta non sarebbero “in grado di garantire le corse loro affidate”.

(Martedì 1° febbraio 2011)

Pubblicato da il 1 Febbraio 2011. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.