,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Al Montiggia con “Baroni in Laguna”, del Teatro del Segno

Foto P.Trebini

Palau. Al Montiggia con “Baroni in Laguna”, del Teatro del Segno

Duplice appuntamento nel Nord dell’Isola con “Baroni in Laguna” del Teatro del Segno, uno spettacolo di parole, musica e visioni ispirato all’omonimo libro-inchiesta di Giuseppe Fiori sulla rivolta dei pescatori di Cabras, in cartellone domani (venerdì 15 marzo) alle ore 21:00 al CineTeatro Montiggia di Palau, per un evento organizzato in collaborazione con l’amministrazione comunale e con Sa.Mare di Santino Mariani (ingresso 10 euro – info e prenotazioni: 338.5865992 e santino.mariani@alice.it), e sabato 16 marzo alle 11.30 e alle 21 nella Sala Convegni del Centro Taphros, in un duplice appuntamento inserito nel Progetto Scuole realizzato per i Servizi Sociali del Comune di Santa Teresa Gallura (con ingresso libero). Protagonista sulla scena l’attore Stefano Ledda (che firma anche regia e drammaturgia) per un ideale viaggio nel tempo, in una Sardegna impigliata tra anacronistici privilegi e un’idea arcaica della società, retaggio del Medioevo, ancora alla metà del XX secolo (mentre nel resto d’Italia esplodeva il boom economico):  la colonna sonora ideata e suonata dal vivo da Andrea Congia (chitarra) e Juri Deidda (sax) e le immagini rielaborate da Paolo Trebini,  s’intrecciano alla narrazione e a documenti e testimonianze sulla lotta degli uomini e donne di Cabras  in difesa dei propri diritti contro un sistema feudale.

 

Pubblicato da il 14 Marzo 2013. Archiviato in Spettacolo. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.