,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Differenziata al 71%; presto riapriranno le Ecoisole

(di Marilena Bruschi) – Anche per l’anno 2020 il comune di Palau ha superato gli obiettivi stabiliti dalla normativa per la raccolta differenziata che è il 65% raggiungendo il 71%. Il Settore Ambiente comunque spera di migliorare ancora, con piccoli accorgimenti e con la partecipazione di tutti noi fruitori.

Intanto riapriranno presto le Ecoisole che hanno avuto tanto successo lo scorso anno soprattutto da parte dei turisti. È importante però, afferma il responsabile del settore ambiente, seguire una guida per il corretto utilizzo. Prima di tutto non sostituiscono il “porta a porta” ma devono essere utilizzate solo in casi eccezionali ed esclusivamente dalle utenze domestiche.

Le Ecoisole non sostituiscono il servizio della raccolta domiciliare ma servono da integrazione per il conferimento di piccoli quantitativi di rifiuti differenziati. Soprattutto nelle aree dove vi sono diversi villaggi turistici le Ecoisole, ben visibili per la gigantografia dell’Orso, hanno la funzione di agevolare il conferimento dei rifiuti urbani in modo differenziato evitando che si abbandonino per strada.

È vietato infatti conferire rifiuti diversi da quelli previsti come la carta, cartone, barattolame, organico e secco residuo. L’accesso sarà sempre tramite l’identificazione con la tessera sanitaria o attraverso il codice QR.

Pubblicato da il 3 Febbraio 2021. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.