,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Don Pietro Murrali è monsignore: è a Roma, esperto della chiesa cinese

(di Marilena Bruschi) – Papa Francesco ha nominato don Pietro Murrali cappellano di S. Santità con il titolo di Monsignore. Questo titolo onorifico è un segno di riconoscenza del Santo Padre nei confronti di don Pietro, palaese, che è andato in Cina nel 1992 per seguire la sua vocazione nel seminario Redemptoris Mater di Taiwan e diventare sacerdote. Come parroco di una chiesa al centro di una vasta zona di popolazioni aborigene, tra pagode cinesi e templi pagani, ha avuto la possibilità di constatare la difficile situazione dei cristiani cattolici e la lontananza dalla chiesa madre. Dopo alcuni anni don Pietro viene richiamato a Roma nella Sacra congregazione “de Propaganda Fide”, il dicastero pontificio dove si concentra la direzione e il governo generale dell’attività missionaria cattolica del mondo. In quest’ ultimo periodo si è interessato del rinnovo dell’accordo con la Repubblica popolare cinese sulla nomina dei vescovi con l’intento, ha affermato Papa Francesco, di “perseguire un dialogo aperto e costruttivo a beneficio della vita della Chiesa cattolica e del bene del popolo cinese”.

Pubblicato da il 21 Dicembre 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.