,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Il commissario procederà all’Intesa con la Regione per l’ex faro di Capo d’Orso

(di Claudio Ronchi) – Con la delibera 99 del 21 maggio il commissario straordinario Mario Carta procederà “alla stipula dell’intesa prescritta dall’art. 15 delle NTA del PPR”. La delibera approva anche la bozza del documento denominato “Information Memorandum”, che costituisce base progettuale di riferimento per la stipula dell’intesa. Il comune di Palau è convolto in questa operazione per l’ex faro di Capo d’Orso. Il tavolo tecnico dell’intesa è stato convocato dalla Regione per mercoledì 23 maggio alle ore 12,30, presso gli uffici Direzione Generale, in Viale Trieste, a Cagliari.

La Regione Sardegna riconosce  che “il Programma Orizzonte Fari, riveste preminente interesse generale e rilevanza regionale e ha dato contestuale mandato alla Direzione generale della Pianificazione Urbanistica, Territoriale e della Vigilanza Edilizia di affiancare i Comuni nella predisposizione degli atti d’intesa e di variante agli strumenti urbanistici che si rendessero eventualmente necessari, relativamente al territorio in cui ricadono i fari e le stazioni semaforiche oggetto dell’accordo di collaborazione”.

La procedura rientra nel programma di valorizzazione e utilizzo dei “Fari e Stazioni Semaforiche” del territorio costiero della Sardegna, indirizzato alla creazione di un nuovo sistema di ricettività volto alla promozione di una rete regionale dedicata ad una forma di turismo sostenibile, legata alla cultura del mare e dell’ambiente mediterraneo.

Pubblicato da il 21 Maggio 2018. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.