,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Il territorio all’attenzione del Falcone e Borsellino

L’intento dell’Istituto Falcone e Borsellino di Palau, indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio (CAT) ex Geometri, nell’organizzare la 3ª giornata di Educazione Ambientale – “Heart Day” è stato quello di fornire, ai futuri professionisti tecnici, elementi utili di riflessione per un utilizzo consapevole del suolo nel più ampio rispetto della risorsa “terra”. Tenendo conto del territorio di riferimento, che è la Gallura, che ha un suolo limitato che occorre utilizzare con parsimonia ed oculatezza, non trascurando – ha sottolineato il prof. Mario Azara – come in alcuni casi ci sia stato un suo utilizzo improprio, eccessivo e sconsiderato, come alcune recenti calamità naturali hanno evidenziato. Il docente di diritto Melai ha affermato che il concetto di proprietà privata non è illimitato, e quando vi si interviene bisogna farlo senza alterarne irrimediabilmente gli elementi caratterizzanti. L’alunna Marta Saccone dal canto suo ha ricordato che l’Italia, recependo una direttiva europea ha previsto di arrivare al 2050 con un consumo “zero” di suolo. In quest’ottica, l’indirizzo a medio-lungo termine degli interventi sul territorio devono caratterizzarsi più nella trasformazione che nella realizzazione di nuovi. I lavori hanno visto altri interventi seguiti da un dibattito e sono stati chiusi dal vice presidente del Collegio dei Geometri Vanni Sanna, che ha informato della prossima apertura della Facoltà per Geometri laureati, corso triennale on line che potrà essere seguito presso l’Istituto Deffenu di Olbia. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 26 Gennaio 2017. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.