,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Nuove regole per il soggiorno climatico anziani

(Redazione) – Presto ci sarà un pubblico avviso. Ecco intanto le nuove linee direttive del soggiorno climatico per anziani 2019. Il Comune, mediante l’assessorato ai servizi sociali (nella foto l’assessora Paola Esposito), si occuperà di facilitare la programmazione del soggiorno, sostenendo gli anziani nella pianificazione del viaggio e fornendo loro un elenco di agenzie che si rendono disponibili a organizzare tale servizio.Le quote di partecipazione per il soggiorno saranno totalmente a carico dei partecipanti e saranno versate direttamente all’hotel e/o all’agenzia viaggi individuata. Tuttavia il Comune, al fine di favorire la partecipazione al viaggio, anche per le fasce più deboli della popolazione anziana, ha previsto uno stanziamento di 9.000 euro.
Il Comune rimborserà i partecipanti che ne faranno richiesta e che siano in possesso dei requisiti previsti; ai fini del rimborso, i richiedenti dovranno presentare il modello ISEE del nucleo familiare in corso di validità; Fino a 5.000 euro il comune abbatterà il costo del 40%; da 5001 a 10.000 euro il rimborso sarà del 30%; da 10001 euro a 16.000 il rimborso sarà del 20%. Oltre non ci sarà alcun rimborso.

Al soggiorno climatico potranno partecipare  tutte le persone residenti a Palau, che abbiano compiuto il 65° anno di età; in caso di coppie, il requisito dell’età dovrà essere posseduto da almeno uno dei coniugi; il numero di partecipanti varierà sulla base delle richieste pervenute e sarà discrezione dell’impresa accoglierle in base alla disponibilità ricettiva.

Pubblicato da il 28 Giugno 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.