,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Originale presepe nella scalinata della chiesa

(di Marilena Bruschi) – Finite le celebrazioni delle Cresime, delle prime Confessioni e le Prime Comunioni, inizia il periodo dell’Avvento e della Novena di Natale con la speranza che i bambini possano riprendere le normali attività come il catechismo e l’oratorio. Il Natale 2020 sarà ricordato sicuramente per la grave pandemia, per i tanti morti, per la chiusura delle attività lavorative, per la lontananza di alcuni parenti o amici che non possono viaggiare, per la mancanza delle luminarie ma…il presepe non mancherà. Anche la chiesa di Palau si è arricchita di uno splendido presepe fatto, come ogni anno, dai genitori dei ragazzi della prima media mentre i giovani Fidali del ‘76 hanno fatto un originale presepe nella scalinata della chiesa. Davanti al presepe non esistono parole inutili, bello o brutto che sia c’è il volto del bambino che nasce, c’è la speranza che tutto può ricominciare, la gioia che non siamo soli, solo silenzio e preghiera per contemplare tutti i vari personaggi che guardano verso la grotta. Solo un particolare colpisce, alcuni personaggi hanno la mascherina anticovid.

Pubblicato da il 15 Dicembre 2020. Archiviato in Attualità,Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.