,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Palau. Radiografia civile e religiosa di nascite, morti, matrimoni …

(di Marilena Bruschi) – Sono aumentate le nascite nel comune di Palau, nel 2019 ci sono state 32 nascite mentre lo scorso anno erano 26 anche se siamo ancora a livelli bassi se confrontiamo i numeri di solo undici anni fa dove i nati erano 52. Di queste nascite 23 neonati sono stati battezzati, quasi tutti i genitori sono del luogo e diverse coppie sono conviventi.

Dei 13 i matrimoni religiosi solo la metà sono coppie di palaesi che scelgono la chiesa parrocchiale per coronare il loro sogno d’amore, mentre aumentano le coppie non italiane che scelgono anche la piccola chiesa di Santa Rita a Porto Rafael, luogo magico per le sue bellezze naturali tra rocce e mare ma anche per la piccola chiesetta che si affaccia su una bella piazzetta. I matrimoni civili sono stati 22 di cui: 13 coppie, hanno scelto di sposarsi a Palau mentre 9 coppie hanno detto sì in altri comuni italiani e due hanno scelto il Brasile e la Francia. La maggior parte dei matrimoni celebrati a Palau erano di coppie giovani soprattutto stranieri, inglesi e tedeschi, che hanno scelto come location la sala consiliare, altre invece hanno preferito il giardino di Palazzo Fresi, la bella sala del centro di Documentazione e la fortezza di Monte Altura davanti alla ripida scalinata delle munizioni e lo spettacolo dell’arcipelago maddalenino. Quasi tutti i matrimoni sono stati celebrati dal sindaco o vicesindaco e altri dal delegato del sindaco, fra questi anche liberi cittadini scelti dalla coppia. Non sono mancate le separazioni e i divorzi: 8

Aumentati i decessi 39 rispetto allo scorso anno che furono 33. La maggior parte, 32, erano residenti a Palau gli altri deceduti a Palau ma residenti in altri comuni dell’isola e del continente. Non tutti erano palaesi, alcuni morti per disgrazia o malattia erano solo di passaggio, infatti sono stati celebrati 25 funerali.

Buono il numero dei bambini che hanno ricevuto il sacramento della Prima Comunione 31 e ben 37 i cresimandi. Nel 2019 si registra un calo demografico benché si siano formate ex novo 64 famiglie formate sia da stranieri che da italiani. Dai comuni italiani sono arrivati in totale 128 persone e 19 da paesi stranieri, la maggior parte sono femmine, mentre sono 161 i cittadini palaesi, in egual misura sia di donne che di uomini, che vivono in altri paesi per lavoro o studio.

Pubblicato da il 20 Gennaio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.