,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Parco Nazionale di La Maddalena. Soffi e Mortorio: è volontà dell’Ente ridefinire i criteri di accesso

Bonanno

Parco Nazionale di La Maddalena. Soffi e Mortorio: è volontà dell’Ente ridefinire i criteri di accesso

È  ormai chiara anche per l’Ente Parco la necessità di ridefinire i criteri di accesso alle isole di Mortorio e di Soffi così come emerso nel corso dell’appuntamento di Arzachena e riportato sulle pagine dei principali quotidiani regionali”. Lo scrive in un comunicato il presidente Giuseppe Bonanno.  “L’obiettivo politico di lungo periodo dell’Ente Parco è quello di costruire una strategia complessiva di governo del territorio che veda protagoniste attive tutte le amministrazioni locali interessate e le associazioni di categoria, ragionando insieme in un’ottica di ‘area vasta’ volta a superare i limiti dei confini di stretta competenza del Parco attraverso la sottoscrizione di Patti Territoriali: strumenti volontari per lo sviluppo locale che si pongono come principale obiettivo la cooperazione fra soggetti pubblici e privati affinché disegnino e realizzino progetti di miglioramento del contesto locale. Ribadisco inoltre – continua Bonanno – la volontà di farmi promotore insieme ai comuni frontalieri di una politica di aggregazione e di condivisione degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Area vasta del nord Sardegna che definisca criteri innovativi e di interconnessione delle nostre comunità per la valorizzazione delle nostre ricchezze ambientali e culturali.  Sarà mia cura organizzare momenti di confronto su questi temi in grado di raccogliere spunti e elementi di riflessione degli operatori economici che quotidianamente operano sul territorio”.

 

Pubblicato da il 28 Febbraio 2013. Archiviato in Brevi. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.