,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Personale militare e civile della Difesa. Gian Piero Scanu: le riduzioni rispetteranno le tutele già riconosciute

Gian Piero Scanu

Personale militare e civile della Difesa. Gian Piero Scanu: le riduzioni rispetteranno le tutele già riconosciute.

L’approvazione, al Senato, della riforma dello strumento militare, ha visto tra i protagonisti Gian Piero Scanu, relatore del provvedimento, che rappresenta, afferma il senatore gallurese del PD “un passaggio fondamentale per adeguare le Forze Armate all’attuale contesto internazionale”. Per quanto riguarda il personale, dichiara il senatore Scanu, “la prevista riduzione degli organici sia militari che civili delle FF.AA verrà attuata nel prossimo decennio rispettando le tutele già riconosciute e seguendo l’esodo naturale del personale, evitando così la precarizzazione  e riconoscendo la specificità del percorso professionale degli uomini e delle donne del comparto”. Col provvedimento, informa ancora Gian Piero Scanu, “viene inoltre aumentato il controllo del Parlamento nei confronti delle spese per l’acquisizione dei sistemi d’arma, che da oggi diviene più forte e stringente, con la possibilità, dinanzi a scelte non convincenti, di poter bloccare i finanziamenti”. Claudio Ronchi

Pubblicato da il 8 Novembre 2012. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.