,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Provincia. La Gallura rafforza il sistema di approvvigionamento idrico a vantaggio delle imprese agricole nel rispetto dell’ambiente

Provincia. La Gallura rafforza il sistema di approvvigionamento idrico a vantaggio delle imprese agricole nel rispetto dell’ambiente.

La Regione, su proposta della Provincia Olbia Tempio, che è l’ente promotore che sovrintende al monitoraggio ambientale, ha approvato una serie di progetti relativi al rafforzamento dei sistemi di approvvigionamento idrico  per il riutilizzo della acque reflue. Il provvedimento comporta per la Gallura il finanziamento per 5 progetti su 11 complessivi approvati, in particolare quelli del Consorzio di Bonifica della Gallura, incentrato su Olbia, e dei comuni di Arzachena, Golfo Aranci, Santa Teresa di Gallura e Palau indicati nella Determinazione Prot.7030, Rep. N. 378 della Regione. “Siamo soddisfatti e ci impegneremo affinché  i cantieri partano il più presto al fine di creare una rete che avvantaggi tutto il mondo agricolo, uno dei settori trainanti dell’economia locale, che andrà a completare il sistema Gallura. Progetti come questi coniugano il rispetto dell’ambiente con la produttività dei territori” spiega il Presidente della Provincia Fedele Sanciu.  “Sono progetti importantissimi per lo sviluppo del nostro territorio sui quali crediamo molto – spiega l’assessore provinciale all’Ambiente Pietro Carzedda  – che aiuteranno l’economia, in particolare quella agricola, che sta attraversando  un momento di grande difficoltà. I nostri progetti hanno avuto il massimo del punteggio e siamo la Provincia che ha ottenuto più di tutte rispetto alle altre dell’isola”. (Martedì 20 settembre 2011)

Pubblicato da il 20 Settembre 2011. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.