,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Provincia. Pubblicati i bandi del settore Cultura e Sport relativi alla concessione dei contributi provinciali

Pileri

Provincia. Pubblicati i bandi del settore Cultura e Sport relativi alla concessione dei contributi provinciali.

(Comunicato stampa). Lo comunica l’Assessore provinciale Giovanni Pileri che evidenzia il notevole impegno finanziario della Provincia guidata da Fedele Sanciu nonostante le restrizioni dovute al patto di stabilità . “Siamo convinti – afferma Pileri – che investire sulla cultura e sullo sport sia la strategia vincente per un futuro migliore per la nostra società e soprattutto per i nostri giovani”. I bandi riguardano: euro 50.000 per la legge regionale n. 64 relativa ai contributi per associazioni e complessi musicali bandistici , gruppi strumentali di musica sarda  e cori polifonici; euro 85.000 per finanziare la legge regionale n. 26 /1997 cui possono partecipare istituzioni scolastiche , enti pubblici, associazioni e soggetti privati che operano nel settore della cultura per l’attuazione di interventi a tutela della cultura e della lingua sarda compresa la variante gallurese. Euro 250.000 per la legge sullo sport n. 17 / 1999 che è suddivisa in 6 bandi che riguardano rispettivamente: le manifestazioni nazionali ed internazionali; i contributi per le trasferte in territorio nazionale degli atleti e società sportive; contributi par la gestione di impianti sportivi; contributi per attrezzature sportive; contributi per lo sport nelle scuole; contributi per la tutela sanitaria. Le maggiori risorse saranno messe a disposizione per la tutela sanitaria dei giovani atleti e per le manifestazioni sportive. “Oltre i finanziamenti a bando – conclude l’assessore Pileri – la Provincia ha inserito un progetto denominato  Progetto H Lo sport per tutti che prevede la divulgazione e la valorizzazione dell’attività sportiva di alcuni atleti diversamente abili del territorio che hanno ottenuto importanti risultati a livello nazionale ed internazionale”. (Venerdì 29 luglio 2011)

Pubblicato da il 29 Luglio 2011. Archiviato in Cultura. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.