,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Roberto Sirena: critica la situazione delle strade cittadine

“Ci troviamo in una situazione dove alle volte è difficile riuscire a percorrere tratti di strada senza rischiare o di farsi del male o, nei migliori dei casi, di causare dei danni alle vetture”, così il consigliere di minoranza del gruppo Il Vento che Cambia, Roberto Sirena, si esprime circa lo stato del manto stradale isolano. Prosegue Sirena: “è paradossale come questa amministrazione continui a galleggiare a vista senza prendere in considerazione non solo i grossi temi sui quali si è persa la speranza ma, altresì, le problematiche che dovrebbero essere di ordinaria importanza. Continuiamo ad assistere a sinistri stradali, in senso ampio, causati dallo stato disastroso dell’asfalto. La cosa più grave non sono tanto i costi ordinari e fuori franchigia che il Comune di La Maddalena si deve accollare in caso di incidente, ma il pericolo che costantemente corrono i cittadini nel circolare sia a piedi che non. Pericoli che di certo aumentano con lo stato precario dell’illuminazione che non facilita la visibilità delle insidie stradali”. Ma il problema attinente alla viabilità, prosegue Roberto Sirena, non riguarda solo tale aspetto, “si nota infatti una segnaletica carente così come è evidente la non risoluzione del problema della toponomastica che fu uno dei tanti cavalli di battaglia della lista Montella finito per trasformarsi, viceversa, in un cavallo di Troia”. Il consigliere di minoranza termina con una valutazione politica: “A un anno ed otto mesi, forse, è opportuna un’analisi politica su alcune deleghe che sono rimaste praticamente ingessate su temi di fondamentale importanza per il paese come illuminazione, strade e segnaletica”.

Pubblicato da il 17 Febbraio 2017. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.