,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

SANITA’ IN GALLURA, di martedì 7 luglio: notizie dalla Asl, dagli ospedali, dal territorio

Si chiedono interventi per l’ospedale di Tempio. Interrogazione in consiglio regionale, presentata nei giorni scorsi dalla consigliera M5S, Carla Cuccu. L’argomento trattato questa volta è quello dell’ospedale di Tempio, per il quale la Cuccu chiede interventi urgenti al fine di evitare, per carenza di personale la dismissione di alcuni reparti, in particolare di pediatria. “Assistiamo ad inerzie che rallentano qualsiasi processo di cambiamento e ci si dimentica spesso dello scopo di un’Azienda Sanitaria”, è la posizione di Luisella Maccioni, segretaria generale Cgil Funzione Pubblica. “Sta mancando la programmazione e non si interviene con misure efficaci”. (Red)

Berchidda senza un medico e un veterinario. A Berchidda mancano un medico e un veterinario; lo scrive La Nuova Sardegna di ieri lunedì 6 luglio in un articolo firmato da Sebastiano Depperu. Perché si ponga rimedio a questa situazione Il sindaco, Andrea Nieddu ha chiesto un rapido intervento della ASL. (Red)

Chirurgia senologica e plastica ricostruttiva al Mater Olbia. Al Mater Olbia, scrive l’Unione Sarda di lunedì 6 luglio, a firma di Antonella Brianda, in un anno sono stati eseguiti oltre 80 interventi di chirurgia senologica e plastica ricostruttiva. L’articolo sottolinea che la rimozione del tumore e la ricostruzione plastica si svolgono in un solo intervento chirurgico. L’unità di ginecologia è guidata dalla dottoressa Giorgia Garganese. L’articolo parla di un reparto d’eccellenza e di macchinari d’avanguardia. Il Mater Olbia è un ospedale privato convenzionato. (Red)

Pubblicato da il 6 Luglio 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.