,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

SANITA’ IN GALLURA, di venerdì 16 ottobre: notizie dalla Asl, dagli ospedali, dal territorio.

Il Polo Sanitario di Padule

Emergenza Covid-19: I sindaci dell’UC Alta Gallura hanno chiesto la convocazione della Conferenza Socio-Sanitaria per il rafforzamento dei servizi sanitari di prevenzione. I sindaci dell’Unione dei Comuni Alta Gallura, riunitisi nei giorni scorsi, hanno dato mandato al presidente del Distretto Sanitario e sindaco di Tempio, Giannetto Addis, di richiedere una convocazione urgente della Conferenza Socio Sanitaria della Gallura sull’emergenza Covid-19 e sulla organizzazione dei Servizi Territoriali in relazione alla pandemia.

Vaccinazioni pediatriche: come prenotarsi al Servizio di Igiene e sanità pubblica Assl. Le Vaccinazioni pediatriche – informa la ASL di Olbia – vengono eseguite sulla base dei registri vaccinali che vengono aggiornati costantemente attraverso le banche dati comunali ed è il Servizio di igiene e sanità pubblica a contattare direttamente i genitori dei nuovi nati, o dei bambini che devono effettuare i richiami dei seguenti vaccini: morbillo, parotite, rosolia, varicella meningococco quadrivalente (A, C, W e Y) e meningococco B (il primo richiamo dal secondo mese di vita, seconda dose al quarto mese e le altre dal tredicesimo mese). Qualora i genitori avessero bisogno di prenotare i vaccini o richiedere informazioni al Centro vaccinale è possibile chiamare ai seguenti recapiti: Ambulatorio di vaccinazione di Arzachena, via Jaseppa di Scanu, tel. 0789 552797, Lunedì, martedì, giovedì e venerdì, dalle ore 08.00 alle 13.00; Ambulatorio di vaccinazione di Berchidda, via Monte Acuto, tel. 079 704113, il martedì e giovedì, dalle ore 12.30 alle 14.00; Ambulatorio di vaccinazione di La Maddalena, Poliambulatorio di Padule, tel. 0789 791232. Per le prenotazioni: tel. 0789 552197, dal lunedì al venerdì, dalle ore 08.30 alle 13.00; Ambulatorio di vaccinazione di Olbia, struttura sanitaria San Giovanni di Dio, piano terra, ingresso da via Borromini, tel. 0789 552197 dal lunedì al venerdì,  dalle ore 08.30 alle 13.00: Ambulatorio di vaccinazione di Tempio Pausania, via Demartis, tel. 079 678385 dal lunedì al venerdì,  dalle ore 12.00 alle 13.00.In caso di mancata risposta è possibile inviare una mail all’indirizzo sisp.tempio@atssardegna.it. La ASL ricorda alla popolazione che per accedere agli ambulatori verrà compilata, telefonicamente, la scheda di pre-triage, oltre al rispetto di tutte le norme per evitare la diffusione del virus.

Ispettorati Micologici in funzione. E’ ripresa l’attività degli Ispettorati Micologici della ASSL di Olbia.  Dal 12 ottobre gli esperti sono a disposizione della popolazione per la cernita dei funghi e garantiscono attività di prevenione, controllo e certificazione di commestibilità dei funghi freschi spontanei destinati all’autoconsumo dei cittadini. Il servizio è gratuito. Sono 2 gli Ispettorati: Olbia – apertura al pubblico dalle ore 10:00 alle ore 13:00, il lunedì, Mercoledì e Venerdì, nei locali ubicati nella struttura sanitaria San Giovanni di Dio, con ingresso da via Borromini, (fronte ingresso Vaccini) – Tel. 0789-552153: Tempio P. – apertura al pubblico dalle ore 15:00 alle ore 18:00, il martedì, mercoledì e giovedì, nei locali ubicati all’interno dell’Hospice in Via Limbara – Tel. 079 – 678333. Distanziamento sociale, utilizzo delle mascherine e igienizzazione delle mani, sono le condizioni per accedere ai locali. Inoltre, la consegna dei funghi avverrà dall’esterno, attraverso appositi passaggi. Il contenitore dei funghi dovrà esser lasciato sul davanzale esterno alla finestra. Sarà poi cura del micologo procedere al prelievo e alla valutazione del prodotto nel piano di lavoro, adiacente la finestra, così che l’utente, se pur a distanza, potrà assistere alle operazioni di cernita.

ASSL Olbia: consegnati otto ecotomografi di ultima generazione agli ospedali e distretti. Ammonta a circa 360.000 euro la spesa affrontata dalla Ats per le nuove apparecchiature tecnologiche, destinate alla Assl Olbia che ne dà informazione con un comunicato. Arrivano pertanto 8 ecotomografi di ultima generazione per rinnovare la dotazione degli Ospedali e dei Distretti, in particolare nelle specialità di Cardiologia, Ostetricia e Ginecologia, Medicina, Reumatologia. Nel dettaglio si tratta di: due Ecotomografi Cardiologici di alta fascia, destinati all’Unità operativa di Cardiologia e di Medicina del “Giovanni Paolo II” di Olbia anche per l’attività di specialistica ambulatoriale del Poliambulatorio ospedaliero; Due Ecotomografi ginecologici di alta fascia, destinati alle Unità operative di Ginecologia e Ostetricia del “Giovanni Paolo II” Olbia e al “Paolo Dettori” di Tempio; Quattro Ecotomografi portatili multidisciplinari, uno ciascuno per l’attività di specialistica ambulatoriale del Distretto di La Maddalena, del Distretto di Tempio Pausania, del Distretto di Olbia, e per il servizio di Cardiologia dell’ospedale “Paolo Dettori di Tempio Pausania. Entro fine mese verranno inoltre consegnati altri 4 ecografi internistici, assegnati al Servizio di Radiologia, per i tre presidi ospedalieri, e alla Medicina del “Giovanni Paolo II” di Olbia.

Pubblicato da il 15 Ottobre 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.