,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Ad ottobre, per la festa patronale, il gemellaggio con Ponza

(di Claudio Ronchi) – È già programmato un viaggio di 50 e 60 ponzesi che verranno insieme con il sindaco Francesco Ferraiuolo, credo anche con la Pro Loco, in concomitanza con i festeggiamenti del santo patrono a Santa Teresa, dal 12 ottobre al 16 ottobre, e in quella occasione noi sottoscriveremo, durante una piccola cerimonia, il patto di gemellaggio. Lo ha affermato il sindaco Stefano Pisciottu durate i lavori del consiglio comunale dello scorso 31 luglio. Il rapporto che esiste fra la comunità di Santa Teresa e la comunità di Ponza, nasce dal fatto, ha ricordato il sindaco, che i primi pescatori ponzesi arrivarono in Sardegna e quindi anche a Santa Teresa già alla fine del 1800 e poi man mano continuando a venire si sono dislocati in diverse località, prima stagionalmente poi molti si sono trasferiti e oggi a Santa Teresa abbiamo, di quei viaggiatori ponzesi ragazzi di forse quarta o quinta generazione addirittura.

Pubblicato da il 26 Settembre 2019. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.