,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Approvato il DUP; contrarie le minoranze.

nadia matta

(di Claudio Ronchi) – “Quest’anno abbiamo letto un Documento Unico di Programmazione cambiato nel format, colorato dalla presenza di aerogrammi e istogrammi e corredato da piacevoli introduzioni e descrizioni. Ancora una volta, però, questo importante documento è privo di obiettivi comuni che dovrebbero nascere dall’interazione fra i vari settori, condizione indispensabile per condurre ad un cambiamento delle sorti di questo paese”. Così Nadia Matta, a nome della minoranza, sul DUP triennio 2018-2020 illustrato in aula dall’assessore al bilancio Ignazio Mannoni.

“Poco c’importa di sapere che si cambieranno i software di tutti i computer in dotazione negli uffici o che si intende acquistare le nuove divise dei Vigili Urbani… Ben altro dovrebbe emergere da un documento di programmazione, ma peccato! La pianificazione non è il forte di questa amministrazione … in 8 anni di mandato ne ha avuto tempo per programmare! Non ci troveremmo altrimenti un paese privo di vita come mai, un paese che vive nel caos per due mesi all’anno e poi cade in letargo insieme ai suoi abitanti”.

Nel DUP, ha affermato Nadia Matta, “dovremmo trovare le strategie per cambiare questo stato, puntando ad un paese vivo tutto l’anno e questo sarebbe possibile solo programmando a lungo termine”.

Nei prossimi giorni il giornale dedicherà spazio ad alcune parti del DUP.

Pubblicato da il 25 Aprile 2018. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.