,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Bonus Vacanza per i sardi in Sardegna e nuovi progetti di marketing e comunicazione, al meeting del turismo

(Redazione) – Estendere il ‘Bonus vacanze’ anche ai cittadini isolani per favorire il turismo di prossimità. È una delle iniziative su cui i Comuni turistici sardi appartenenti alla Consulta (riunita oggi 16 giugno, sulla piattaforma go-to-meeting, sesta “Conferenza online degli assessori del Turismo in Sardegna”) stanno lavorando per sostenere la stagione estiva. “L’iniziativa potrebbe avere un importante risvolto sociale intercettando le persone che non sarebbero potute andare in vacanza permettendogli, invece, di farlo nell’isola”, sottolinea l’assessore del Turismo di Santa Teresa Gallura, Stefania Taras. L’idea permetterebbe sia di alimentare il turismo di prossimità come primo passo per l’avvio della stagione turistica e nei mesi di fine estate, che l’economia interna. “Stiamo lavorando sulla possibilità di acquisire il credito d’imposta degli albergatori che aderiscono, dando in cambio l’anticipazione prima del 2021. Un modo per dare subito liquidità agli operatori senza addentrarsi nei meandri delle pratiche bancarie”.  Ma dagli enti locali isolani anche la proposta di partecipazione a nuovi progetti di marketing e comunicazione, con l’intento di rafforzare l’immagine della Sardegna come meta sicura e sempre attrattiva. Dalla Consulta anche l’idea di rafforzare il suo ruolo istituzionale, attraverso un protocollo tra i Comuni aderenti, per diventare formalmente un soggetto riconosciuto dalle istituzioni nei tavoli.

Pubblicato da il 16 Giugno 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.