,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Dario Giagoni: difendiamo Valle della Luna

(di Claudio Ronchi) – “Chi ha visitato anche solo una volta Cala Grande (Valle della Luna ndr) sa bene che si tratta di un vero e proprio paradiso naturale, un gioiello tanto prezioso quanto fragile che merita di essere tutelato e, soprattutto, rispettato”. A scriverlo in un’interrogazione è il capogruppo della Lega in consiglio regionale, Dario Giagoni. Nel testo del documento si chiede al presidente della Regione di intervenire per porre fine a una situazione di degrado crescente da tempo. “L’area della penisola di Capo Testa ricade in zona SIC – prosegue Giagoni nell’interrogazione – è caratterizzata da forme di granito variegate e assolutamente singolari che rischiano di essere danneggiate dalla sempre più massiccia presenza stabile di campeggiatori abusivi che non si limitano a sostare e risiedere nei suoi anfratti ma ne modificano la morfologia con la costruzione di rifugi di fortuna e, cosa ancor più grave e intollerabile, abbandonano spesso sul posto i rifiuti. Rifiuti che inevitabilmente andranno a finire nel nostro mare, da sempre ben noto per la sua acqua limpida e cristallina che non merita certo di vedersi invasa di rifiuti a causa dell’incuria umana”. L’area in questione, bisogna inoltre ricordare, è inclusa nell’Area Marina Protetta Capo Testa-Punta Falcone, istituita nel 2018, ente gestore della quale è il Comune, e Valle della Luna è inclusa nella zona A, a regime integrale.

Pubblicato da il 3 Settembre 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.