,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Gli assessori al turismo: Subito le date per riaprire la Sardegna e una legge per realizzare la stagione 2020

(Redazione) – Sono diventati 50 gli Enti locali isolani che hanno risposto alla seconda “Conferenza online degli Assessori del Turismo dei Comuni della Sardegna” realizzata questa mattina sulla piattaforma online “go-to meeting” dal comune teresino, su iniziativa dell’assessora Stefania Taras. E cinquanta Comuni turistici sardi scrivono al presidente della Regione e all’assessore del Turismo: Subito le date per riaprire la Sardegna e una legge per realizzare la stagione 2020. Dalla Conferenza anche la richiesta di un incontro urgente alla Regione per tracciare la strada della ripresa e condividere un nuovo modello di sviluppo economico, sociale e culturale della Sardegna. I Comuni sardi hanno lanciato la richiesta che le istituzioni regionali diano “risposte rapide alle richieste di intervento contenute nella lettera” e che “garantiscano al più presto le risorse necessarie per attuare i protocolli di sicurezza”, ma anche che assicurino una “data certa per far partire la stagione turistica” e “trasporti accessibili in piena sicurezza”. Dagli interventi degli esponenti degli Enti locali isolani è arrivato forte il messaggio sulla necessità di essere considerati dalla Regione e dal Consiglio regionale come l’unico soggetto che può assicurare capillarità di intervento sui territori verso turisti, cittadini, operatori e lavoratori. Dalla Conferenza, inoltre, l’appello a che la ‘Consulta permanente degli assessori del Turismo’ sia riconosciuta come interlocutore istituzionale essenziale e per questa ragione la necessità di dare ai Comuni turistici le risorse finanziarie necessarie.

Pubblicato da il 1 Maggio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.