,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Ripulire e rilanciare l’immagine del paese

Santa Teresa Gallura. Ripulire e rilanciare l’immagine del paese.

Affollata riunione del Comitato per la salvaguardia delle coste del Nord Sardegna, forte di oltre 250 iscritti, del quale è presidente Vittorio Carlino. Viene chiesto non solo che i luoghi siano ripristinati, sia le spiagge e che le scogliere, ma anche che i responsabili del danno paghino. Si chiede anche che i responsabili si facciano promotori di una campagna pubblicitaria promozionale che raddrizzi l’immagine di Santa Teresa, resa opaca dal recente inquinamento. Il rischio che si teme a Santa Teresa è che si subiscano danni per la prossima stagione turistica. Sembra infatti che già in alcuni hotel siano arrivate alcune disdette. E questo è oggetto di preoccupazione e motivo di richiesta affinché siano poste in essere tutte le contromisure necessarie per superare il momento critico e rilanciare turisticamente il paese. E proprio perché c’è la consapevolezza dei rischi che comunque anche in futuro si possono correre con il traffico pericoloso delle Bocche di Bonifacio, il sindaco Stefano Pisciottu ripropone la battaglia per il Parco Internazionale, nella quale intende coinvolgere anche i comuni di La Maddalena e Palau. (Martedì 8 febbraio 2011)

Pubblicato da il 8 Febbraio 2011. Archiviato in News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0. Responses are currently closed, but you can trackback from your own site.