,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Sta per iniziare il PASS. La filosofia della rassegna “è quella delle contaminazioni artistiche”.

Un’estate all’insegna della letteratura sarda, fuori dagli schemi, con autori del panorama culturale regionale: dal fumetto alla poesia, dalla musica al romanzo, dalla saggistica alla letteratura per l’infanzia. Autori sardi di nascita, col cuore sardo, cittadini del mondo ma che hanno nell’anima la loro Terra. Questo, del PASS, scrivono gli organizzatori OTTOBREinPOESIA.

“La filosofia della nostra rassegna” le parole sono del direttore artistico della manifestazione, Leonardo Onida, “è quella delle contaminazioni artistiche. A prescindere dal genere letterario e dall’autore, ogni incontro sarà un vero e proprio insieme di performance artistiche con la partecipazione a volte di musicisti, attori, pittori e con spesso aperitivi tematici e degustazioni di prodotti tipici della Sardegna”.

Fondamentale, commentano ancora gli organizzatori, è creare un’interazione tra gli autori e il pubblico attraverso presentazioni non convenzionali, in cui ogni elemento in campo sarà caratterizzato dal riferimento allo stupore: le domande, le location, l’accoglienza, l’interazione tra forme di espressione artistica oltre alla letteratura. Tre sono gli appuntamenti di luglio alle ore 21:30. Ad ogni presentazione e scrittore sarà abbinato un pittore.

Oltre alle presentazioni di libri si potrà godere di una esposizione di opere diversa per ogni incontro.

Giovedì 4 luglio – Gesuino Nemus – Il Catechismo della pecora.

Presenta l’autore Eugenio Cossu. Piccola esposizione di quadri dell’artista Luisella Roma

Giovedì 11 luglio – Daniele Occhioni – La notte delle ciliegie. Presenta l’autore Daniela Piras. Esposizione di quadri dell’artista Stefano Linzas

Giovedì 25 luglio – Nicola Comerci – L’amore ritratto. Presenta l’autore Elias Vacca. Piccola esposizione di quadri dell’artista Carla Demartis

La manifestazione prosegue ad agosto e settembre.

Pubblicato da il 2 Luglio 2019. Archiviato in Cultura,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.