,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Stefania Taras: Dobbiamo riaprire perché altrimenti si apre un problema sociale

(di Claudio Ronchi) – “Qui c’è molta confusione, più cose si dicono più si rischia che la gente, i turisti, decidano altre destinazioni. Se non ci sono ancora degli atti e delle procedure certe, è inutile fare terrorismo”. La dichiarazione, raccolta sabato scorso, è di Stefania Taras, assessora al Turismo di Santa Teresa. Ora, ricorda, “siamo in un periodo in cui la gente, quella che può, perché comunque il calo ci sarà dappertutto, sta decidendo dove andare”. La Taras si dice d’accordo di fare dei controlli “ma non possiamo dire, a livello di spot, che arrivi in Sardegna sano e te ne vai via ancora più sano perché, se davvero non fosse così, poveri noi!”. Comunque c’è la necessità di ripartire: “Dobbiamo riaprire perché altrimenti si apre un problema sociale”. Le previsioni, sui flussi di quest’estate, confortano poco. “Ci atteniamo a quello che dice Federalberghi: si parla del 60-70% in meno”.

Pubblicato da il 24 Maggio 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.