,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Stesse tasse comunali rispetto all’anno scorso

(di Claudio Ronchi) – Se è vero che sarebbe stata una buona notizia quella di una riduzione, laddove quantomeno le tariffe pesano di più sul contribuente, è altrettanto vero che, considerati i tempi, l’annuncio dato dal sindaco Stefano Pisciottu, che la tassazione comunale rimarrà invariata per tutto il 2019 rispetto allo scorso anno, ha comunque molti aspetti positivi.

L’addizionale Irpef viene confermata rispetto all’anno precedente per quel che riguarda l’aliquota e la soglia di esenzione; ci sarà poi la stessa IMU (l’imposta sugli immobili) dello scorso anno, e, sostanzialmente, il contribuente teresino verrà a pagare quest’anno stessa la Tari (imposta sui rifiuti) dell’anno passato.

All’ordine del giorno del consiglio comunale convocato, per venerdì 29 marzo alle 18:00, ci sono altri due argomenti; uno è il piano triennale dei lavori pubblici e l’elenco annuale dei lavori del 2019. L’ultimo punto riguarda l’approvazione del piano delle alienazioni e delle valorizzazioni immobiliari per il triennio.

Pubblicato da il 25 Marzo 2019. Archiviato in Attualità. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.