,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Santa Teresa Gallura. Turista trova a La Colba 30 chili di hascisc. Interviene la Polizia di Stato

(di Claudio Ronchi) – Dopo i 40 kg di sostanze stupefacenti recuperati a mare nello scorso mese di giugno ad Alghero e gli altrettanti ritrovati a Gonnesa, ecco Santa Teresa Gallura non essere da meno, in termini di ritrovamenti casuali di discreti quantitativi di sostanze stupefacenti, nella fattispecie teresina, di hascisc. Giunti dal mare, abbandonati da chissà chi e chissà per quale motivo, tre grossi pacchi da 10 kg ciascuno sono stati ritrovati nella battigia della spiaggia di La Colba, da un turista il quale ha dato informazione agli agenti della polizia di Stato. Non era facile raggiungere il luogo a piedi per cui è stato più opportuno far ricorso ad una imbarcazione. I tre pacchi contenevano panetti di hascisc da circa 100 g ciascuno. Attualmente il tutto è stato sottoposto a sequestro, è stata informata l’autorità giudiziaria e sono in corso gli accertamenti del caso per capirne la provenienza.

Pubblicato da il 14 Agosto 2020. Archiviato in Attualità,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.