,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

SERA/GAZZETTA di MADDALENA, DI MARTEDÌ 19 GENNAIO 2021.

(a cura di Claudio Ronchi)

IL SINDACO RASSICURA: MEDICI DELL’USCA AL LAVORO. “Stamattina prima di andare a lavorare sono passato presso la struttura di Padule per salutare la Dott.ssa Carla Pintus medico USCA e la dott.ssa Sanna che gestisce il servizio. Non smetterò mai di ringraziare questa unità per il grande supporto che sta dando al Sindaco ed alla Città durante questa storica emergenza. Se i casi a La Maddalena stanno progressivamente calando è solo merito loro”. A scriverlo con un post su Facebook è stato il sindaco Fabio Lai. Il sindaco ha dunque annunciato che i medici dell’Usca in servizio anche questa mattina erano due. L’Usca è il servizio attivato dalla Asl in occasione di questa emergenza da coronavirus.

FORTE SANT’ANDREA DI NUOVO NELLA DISPONIBILITÀ DEL COMUNE. L’ annuncio è stato fatto ieri dall’assessore alla Cultura, Gianvincenzo Belli: “Siamo tornati in possesso del forte Sant’Andrea”. In settimana, ha detto poi Belli a Gallura Informazione, “faremo sopralluogo, quantificheremo l’entità dei lavori da fare per la ristrutturazione e per l’allestimento poi del Museo delle Fortificazioni”. L’idea dell’assessore è quella di fare di quel sito non solo il museo delle fortificazioni ma anche una sorta di guida turistica-informativa per coloro che vogliono visitare tanti musei che ci sono nell’Arcipelago, i 4 di Caprera, Compendio e Memoriale, e i 2 del Parco di Stagnali. C’è poi il Museo Parrocchiale e, nell’auspicio dell’assessore, c’è anche la riapertura del Museo Navale, che è comunale ed è chiuso da anni.

PULIZIA DEL FONDALE EST DI CALA GAVETTA. Da domani, mercoledì 20 gennaio, la ditta Marina di Porto Massimo di Christian Delogu, effettuerà un intervento di rimozione del materiale abbandonato sul fondale marino dello specchio acqueo del porticciolo di Cala Gavetta, quello antistante la banchina Domenico Millelire. La banchina Domenico Millelire, a Cala Gavetta, è quella posta ed Est, dalla parte della colonna Garibaldi per intenderci, e si estende dalla punta estrema verso l’interno. L’intervento di ripulitura del fondale inizierà, domani 20 gennaio e terminerà il 24 gennaio. La ditta lavorerà dalle ore 8 alle 17.

DIECI ANNI FA MORIVA: Teresa Maria Ada Mordini, ved, Palla, deceduta il 19/01/2011, nata nel 1917.

LA STORIA. I segretari di partito di vent’anni fa. Due decenni fa, nel 2001, anche a La Maddalena esistevano ancora i partiti politici, la cui sostanziale scomparsa oggi si rimpiange nonostante le note storture. Ed erano tanti i loro segretari politici, comunque democraticamente eletti dagli iscritti, al contrario di oggi; i pochi partiti esistenti sono infatti, sia a livello regionale che provinciale che comunale, quasi tutti commissariati. Allora, indubbiamente, c’era molta più democrazia … Ad ogni buon conto, agli inizi del 2001 era stato eletto segretario della sezione cittadina di Forza Italia, Antonio Soloperto. C’erano i Democratici di Sinistra, direttamente discendenti dal Partito Comunista, che avevano come segretario cittadino, Gianvincenzo Belli. Rifondazione Comunista aveva segretario Luisito Saltalamacchia mentre Marco Poggi era segretario politico dei comunisti italiani. Il Partito Popolare Italiano (nato dalle ceneri della Democrazia Cristiana) aveva per segretario Carlo Randaccio mentre i Democratici, Giovanni Corda. Il Centro Cristiano Democratico aveva come segretario Giuseppe Chelo. Solo un partito, all’epoca, era commissariato, Alleanza Nazionale, con Paolo Chiscuzzu. Per quanto riguardava gli incarichi esterni, Agostino Bifulco era segretario della Federazione Gallurese di Rifondazione Comunista mentre Franco Del Giudice era il segretario regionale del Partito Repubblicano Italiano. Altri tempi …

TRAMONTO. Il sole tramonta alle 17:22. È sorto alle 7:43.

LA FOTO. Il forte Sant’Andrea

BUONA SERATA!

Pubblicato da il 19 Gennaio 2021. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.