,

Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

SERA/GAZZETTA di MADDALENA, di mercoledì 23 dicembre

(a cura di Claudio Ronchi)

LA MORTE DI TONINO SCANU. La notizia diffusasi nelle prime ore di questa mattina della prematura scomparsa di Tonino Scanu, il babbo di Valerio, ha rattristato e profondamente tutti i maddalenini. Tonino aveva 64 anni e un mesetto fa era stato colpito da coronavirus. Ricoverato al Mater di Olbia ha lottato per settimane contro questa terribile malattia alla quale si è dovuto arrendere questa notte. Per domani il sindaco Fabio lai ha proclamato il lutto cittadino. Molti negozi hanno esposto oggi dai palloncini colorati come segno di cordoglio per la morte di un concittadino, gran lavoratore, che ha allietato tante persone in tanti spettacoli e rappresentazioni svoltesi nell’Arcipelago ma che ha dato soprattutto tanto alla comunità isolana in termini di volontariato.

LUTTO CITTADINO PER LA MORTE DI TONINO SCANU. Il sindaco Fabio Lai ha proclamato il lutto cittadino per giovedì 24 dicembre, giorno cui si terrà la cerimonia funebre, dalle ore 14.30 alle ore 16.00, presso la Parrocchia di Santa Maria Maddalena. Il sindaco invita i concittadini, i titolari di attività commerciali, le organizzazioni politiche, sociali e produttive ad esprimere la loro partecipazione al lutto cittadino mediante la sospensione delle attività, in segno di raccoglimento e rispetto, dalle ore 14.30 alle ore 16.00 del 24/12/2020, giorno in cui si terranno i funerali. Dispone infine il divieto di concentrarsi ed aggregarsi presso la Piazza Santa Maria Maddalena dalle ore 14.00 alle ore 16.00 e comunque per tutta la durata della funzione religiosa.

IL MEDICO DI DOMANI, PREFESTIVO. I Medici Associati di La Maddalena informano (tenuto conto delle prescrizioni e raccomandazioni anti coronavirus) che è di turno, domani, giovedì 24 dicembre, il dr. Paolo Angius, che riceve, dalle ore 8:00 alle 10:00, presso il proprio ambulatorio di Via Montebello 7, tel. 0789.735405-3391003831.

SUI GIORNALI DI OGGI. L’Unione Sarda: Beni demaniali ceduti al Comune; gli atti formalizzati ieri dalla Regione. La Nuova Sardegna; La Regione cede i beni ex demaniali. Firmato l’accordo: al Comune della Maddalena le aree dismesse dalla Marina.

MESSE DI GIOVEDÌ 24 DICEMBRE, VIGILIA DI NATALE: h. 17.00 S.M. Maddalena (Messa vespertina nella vigilia); h. 18.30 Moneta; h. 18.30 cappella militare; h. 20.00 S.M. Maddalena (Messa della notte).

LUTTO-CONDOGLIANZE. È deceduto a Olbia, Tonino Scanu.  I funerali avranno luogo domani, giovedì 24 dicembre, alle ore 14:30, nella chiesa di Santa Maria Maddalena. Condoglianze ai familiari.

LUTTO-CONDOGLIANZE. È deceduto a Limbiate (MI), Marco Sias. Aveva 77 anni. Condoglianze ai familiari.

VENT’ANNI FA MORIVANO: Giusta Codina ved. Serra, deceduta il 23/12/2000, nata nel 1911. Maria Venturi ved. Mascagni, deceduta il 23/12/2000, nata nel 1915.

LA STORIA. 35 ANNI MORIVA IL POETA MARIO BOCCONE. C’è una via che il Comune di La Maddalena nel 1997 ha dedicato a Mario Boccone (nato il 19 aprile 1924 e deceduto il 23 dicembre 1985), poeta isolano. “Tutto il quartiere di Barabò – ha scritto qualche tempo fa su Il Vento Giovanna Sotgiu   al quale anche via Boccone appartiene, è abitato da gente locale e questo avrebbe fatto piacere al nostro poeta dialettale che dell’ambiente, della lingua, delle abitudini e anche dei difetti locali è stato intelligente e sapiente osservatore”. In effetti Mario Boccone era nato e cresciuto in via Garibaldi, e fin da ragazzino conosceva assai bene quel centro storico isolano, da lui spesso descritto nelle sue poesie e rappresentazioni e i vari personaggi, maschili e femminili, di varia umanità, che l’abitavano. Ma Boccone non era solo un poeta, era anche appassionato di rappresentazioni teatrali dialettali delle quali spesso era attore oltre che regista. È lui il “caposcuola” di coloro che in campo poetico e della prosa hanno poi sviluppato una letteratura dialettale isolana assolutamente apprezzabile.

STASERA SI ESPONE PER IL RITIRO DI DOMANI GIOVEDI’: Plastica nelle zone A e B. Umido nella zona B.

LA FOTO. L’albero di Natale riflesso al Mercato.

BUONA SERATA!

Pubblicato da il 23 Dicembre 2020. Archiviato in Brevi,News. Segui tutte le risposte a questo articolo tramite il link a RSS 2.0.